Che cosa è l osteoporosi, nemico che indebolisce le ossa

Che cosa è l osteoporosi? Si tratta di una delle malattie legata all’età che si manifesta con maggior frequenza nella popolazione (femminile) Over 60. Si tratta di un’alterazione degenerativa delle ossa, caratterizzata da una diminuzione del tessuto osseo. Questa patologia colpisce anche gli uomini ma le donne, come si è detto, a causa degli squilibri ormonali derivanti dalla menopausa, la manifestano più precocemente. Il comparire di sintomi di dolore alla colonna vertebrale è legato alla presenza di microfratture, che possono portare al crollo dei corpi vertebrali.

Che cosa è l osteoporosi?

Negli stadi più avanzati della malattia, può addirittura accadere che sia sufficiente sollevare male un peso o inciampare mentre si cammina per provocare la frattura del collo del femore. La terapia, che però non è in grado di curare l’osteoporosi ma solo di rallentarne il processo, si basa sulla somministrazione di calcio. Per evitare di soffrirne c’è ovviamente la dieta mirata (bere tanto latte, assumere molte vitamine soprattutto la B e la C); controllare il proprio peso che non dev’essere inferiore all’85% di quello ideale dalle tabelle mediche; non fumare sigarette e non bere alcoolici. Detto questo, aggredire la malattia non appena si manifesta rimane uno dei rimedi più efficaci per evitarne il progressivo peggioramento.