Consigli utili per chi sta per partire per un viaggio

Consigli utili per chi sta per partire per un viaggio. Il Ministero degli Affari Esteri si rivolge a chi sta per partire per un viaggio o una vacanza all’estero. Il consiglio è triplice e viene riassunto con «informarsi», «informare» e «assicurarsi». L’Unità di Crisi pone un’enfasi particolare sulla prevenzione. Andando ad analizzare la situazione di sicurezza nel mondo grazie ai dati raccolti dalla rete diplomatica italiana, al monitoraggio di fonti aperte e alla continua collaborazione con altre articolazioni dello Stato.

I siti di riferimento

Il semplice cittadino può dunque vedere i risultati sul sito www.viaggiaresicuri.it, curato in collaborazione con l’ACI. C’è poi la parte informativa verso il Ministero, con il sito www.dovesiamonelmondo.it che consente a chi viaggia di segnalare il proprio itinerario e i propri riferimenti. In caso di emergenza, l’Unità di Crisi potrà attivare i contatti rendendo più rapido, mirato ed efficace il coordinamento con chi si trova nelle zone interessate. E pianificare opportunamente eventuali interventi.

Consigli utili per chi sta per partire

Il suggerimento per tutti coloro che sono in procinto di recarsi temporaneamente all’estero, nel loro stesso interesse, è quello di munirsi della Tessera europea assicurazione malattia (TEAM), per viaggi in Paesi dell’UE. O, per viaggi extra UE, di un’assicurazione sanitaria con un adeguato massimale. Tale da coprire non solo le spese di cure mediche e terapie effettuate presso strutture ospedaliere e sanitarie locali. Ma anche l’eventuale trasferimento aereo in un altro Paese o il rimpatrio del malato, nei casi più gravi anche per mezzo di aero-ambulanza. In caso di viaggi turistici organizzati, è bene poi controllare attentamente il contenuto delle assicurazioni sanitarie comprese nei pacchetti di viaggio. E, in assenza di garanzie adeguate, vi consigliamo fortemente di stipulare polizze assicurative sanitarie individuali.