Cosa bere in estate? Acqua, bibite, succhi di frutta

Cosa bere in estate? Nel periodo estivo gli esperti consigliano almeno due litri d’acqua al giorno da ingerire lontano dai pasti per non rovinare la digestione. Attenzione alle bibite zuccherate: non bisogna mai perdere di vista il loro apporto calorico. Con il caldo è utile limitare gli alcolici. Con l’arrivo della bella stagione il nostro corpo necessita di più liquidi a causa del caldo e dell’elevata sudorazione. Se il fabbisogno idrico (ovvero il quantitativo di liquidi che dobbiamo assumere ogni giorno) in inverno si aggira intorno al litro e mezzo, in estate deve aumentare raggiungendo i 2 litri.

Ma cosa bere in estate per idratarci correttamente?

Sicuramente acqua! E’ il liquido fondamentale per la nostra vita. Basti pensare che il corpo umano è composto per circa il 60-70% di acqua e che una parte di questa ogni giorno viene eliminata sotto forma di vapore, sudore, urine, feci ecc. L’acqua che viene persa, deve essere continuamente restituita all’organismo. Una parte dell’acqua di cui abbiamo bisogno ogni giorno ci viene fornita dalla nostra dieta: gli alimenti che ne sono più ricchi sono la frutta e la verdura, in particolar modo il melone e l’anguria. Oltre alla quota contenuta negli alimenti, per raggiungere i suddetti 2 litri indispensabili al benessere, è necessario comunque berne giornalmente anche una certa quantità. Naturalmente, è possibile sostituire l’acqua con altre bevande, ma in questi casi è bene fare attenzione alle calorie.

Bibite e succhi di frutta

Le bibite zuccherate tipo Cola, per esempio, contengono circa 150 kcal a lattina; stesse calorie circa per le aranciate e le gassose. Sono di poco inferiori, invece, le calorie contenute nel tè freddo confezionato. Per quanto riguarda i succhi di frutta, le loro calorie variano dalle 25 kcal alle 60 kcal per 100 ml (mezzo bicchiere). Maggiori, invece, sono le calorie dei nettari di frutta che possono raggiungere anche le 250 a bicchiere! Certo i succhi di frutta oltre ad essere dissetanti sono anche nutrienti perché contengono sali minerali e vitamine, ma attenzione a non sostituirli completamente alla frutta. Ancora maggiori sono le calorie di tutte le bevande alcooliche che andrebbero consumate con moderazione e solo saltuariamente e non come sostitutivi dell’acqua. Un bicchiere di vino da pasto ha circa 125 kcal, una lattina di birra circa 100 kcal che salgono a 170 se la birra è a doppio malto.

Le indicazioni da seguire

Dunque i consigli per l’estate sono tre:
1 – Bere tanto almeno 2 litri di acqua al giorno
2 – Consumare tanta frutta e verdura che contengono acqua
3 – Attenzione alle bibite che spesso sono molto caloriche!