Qual è il ruolo del microbiota?

Qual è il ruolo del microbiota? Le ricerche più recenti dimostrano che l’alterazione della composizione del microbiota può “attivare” una predisposizione all’obesità e ad altre malattie metaboliche. Tutto può nascere da patologie dovute a intolleranze alimentari che degenerano in «disbiosi intestinale». Consiste in un’alterazione degli enzimi e della flora batterica dovuta a un batterio. Vive all’interno dell’intestino, chiamata anche microbiota intestinale, che causa una serie di sintomi a carattere non solo intestinale ma anche extraintestinale.

Qual è il ruolo del microbiota?

Tra questi, spiccano per frequenza gonfiore, stitichezza, diarrea, riduzione della forza, malessere generale, cambiamenti dell’umore, disturbi del sonno, fino ad arrivare nelle donne a cistiti frequenti e candida vaginale. Se si evidenzia uno stato di disbiosi (fermentativa o putrefattiva), la scelta degli alimenti o di integratori specifici ha un ruolo determinante per la salute della flora intestinale, per il mantenimento del peso corporeo e il controllo dei fattori associati all’obesità o aumento del peso.